23 luglio 2012

RECENSIONE BREVE: Ascend di Amanda Hocking

Iniziamo la giornata con una recensione breve di un libro non ancora uscito in Italia! Vi voglio ricordare cheper tutta la settimana pubblicheremo recensioni a gogo!! Quindi rimanete con noi!

Titolo:Ascend
Autore: Amanda Hocking
Pagine: 326
Terzo voume della trilogia Tryllie

Trama tradotta da me
(spoiler per chi non ha letto il secondo libro!)
Wendy Everly non ricorda quasi pù com'è sentirsi una normale adolescente. Lei desidera avere unavita diversa ma tutto quello che la circonda e la vede coinvolta è troppo complesso. Sicuramente non ha mai sognato di sposare un diciottenne che non ama, tutto per andare incontro ai suoi doveri. Il grande giorno è ormai imminente e Wendy non riesce a smettere di pensare a due uomini della su vita, e nessuno dei due è il suo futuro marito. Finn, riflessivo, forte e determinato a seguire le regole, e Loki, oscuro e seducente, un nemico del rego che le ha salvato la vita. Con la guerra alleporte Wendy deve agire velocemente se vuole salvare i suoi amici e la sua famiglia, ma mentre la sua lealtà e il suo senso del doveresono rivolti alla sua gente, passioni più profonde sono per qualcun altro. e questi due mondi sono in rotta di collisione e Wendy deve sacrificare tutto ciò che ama per salvarli. Ma sarà abbastanza?
Fine spoiler

Mia breve recensione
Appena ho terminato la lettura di torn(QUI la recensione) che ho trovato molto inferiore al primo volume(QUI la recensione) mi sono decisa a finire la trilogia perchè ero sicura che, quando sarebbe arrivato il momento dlla pubblicazione in italiano di Ascend, che avverrà tra parecchi mesi, non avrei per nulla avuto voglia di leggerlo, quindi armata di pazienza ho acquistato l'ebook in inglese(fortunatamente costava poco) e in una serata l'ho letto.
Cosa dire del romanzo? Prima di tutto che mi è piaciuto meno del precedente, il che è tutto dire!
I pro di questo libro sono praticamente inesistenti perchè quello che c'è di buono nella trama non è sviluppato in modo coerente e logico, per me la Hocking, che è stata tanto brava a farsi pubblicità, ha scritto un libro unico che poi ha spezzettato in tre volumi aggiungendo parti superflue e confusionarie. Dico questo perchè mentre Switched l'ho trovato carino e pieno di avventura, il secondo e il terzo libro erano molto meno densi e interessanti.
Ho notato una serie di cose, che secondo me saltano parecchio all'occhio:
1- Wendy da ragazzina simpatica e ironca con la battuta sempre pronta, si trasforma in una mezza bacchettona ligia al dovere e costantemente rinchiusa in una biblioteca, per di più diventa anche lagnosa...capisco la neccessità di salvare i suoi nuovi amici, ma una ribelle nata non diventa dal giorno alla notte una secchiona( l'autrice forse era a corto d'idee per la risoluzione finale).
2- la battglia finale si risolve in due misere paginette e senza colpi di scena particolari, insomma tre libri per arrivare a questo finale che risulta alquanto misero.
3- all'epilogo mancano solo i violini in sottofondo.... è prevedibile e smielatissimo.
a mio parere la Hocking ha decisamente molta strada da fare e ha sbagliato a creare la TRILOGIA per seguire la moda, infatti se avesse optato per un libro unico, o al massimo due, il mio parere non sarebbe stato così negativo perchè non avrebbe dovuto creare intermezzi per riempire pagine che sono inutili.

assegno al romanzo due stelline che riesce a raggiungere grazie alla splendida cover .

P.S. Ho appena riletto la mia recensione di Switched e alla fine ho scritto " credo che abbia delle potenzialità che ci verranno mostrate"....le ultime parole famose!!

Lya

9 commenti:

  1. Non ho ancora letto Ascend ma Torn a me è piaciuto e non so come fai a dire che non è interessante.

    RispondiElimina
  2. Ciao Anonimo,
    ho letto con tanta speranza Torn,anche perchè ho trovato switched piacevole e simpatico, ma purtroppo il secondo e terzo libro non mi sono piaciuti e hoampiamente motivato, nelle due recensioni, cosa non mi ha convinta.
    Ciao!

    RispondiElimina
  3. dove posso trovare il libro Ascend??
    è uscito in Italia??
    in che librerie si vende?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, non è ancora stato pubblicato in italiano, io l'ho letto in inglese.
      se lo vuoi acquistare puoi provare ad ordinarlo su amazon :)

      Elimina
    2. Ciao io ho letto Switched e Torn e credo che sotto certi versi tu abbia ragione poiché il primo libro è stato davvero stupendo, mi ha presa subito, mentre il secondo è stata un po' una delusione perché effettivamente anche io ho notato che c'erano alcune cose giusto per riempire le pagine.
      Però ridurlo addirittura a questi commenti dai...
      Infondo, almeno io non l'ho trovato per niente brutto.
      Ascend ancora non l'ho letto e non vedo l'ora che esca soprattutto per Finn, e a questo proposito...
      Sai per caso in Italia quando esce? :3

      Elimina
    3. Ciao, probabilmente questi miei commenti negativi derivano dal fatto che leggendo tanti altri romanzi di questo genere, i difetti e le mancanze di questo particolare volume mi sono saltati subito all'occhio...ti assicuro che all'inizio della lettura del secondo e del terzo volume ero più che positiva e curiosa in merito allo sviluppo della storia, ma credo che l'autrice non abbia saputo sfruttare la buona base che aveva costruito..
      Comunque Ascend dovrebbe uscire in Italia nei primi mesi del 2013, probabilmente intorno al mese di marzo, ma nulla è certo... :)

      Elimina
  4. Switched per me è stupendo, Torn ha invece leggermente deluso le mie aspettative che si basavano su uno sviluppo meno infelice della storia tra Wendy e Finn, speriamo che Ascend sia meno deludente rispetto a come viene descritto nelle varie recensioni.
    Blog stupendo!

    RispondiElimina
  5. Ciao. So che ormai è tardi dato che ormai Ascend è uscito già da un anno ecc. Ma volevo dire che l ultimo libro mi ha lasciata veramente amareggiata. Non so di preciso il motivo e non incolpo Amanda, dopotutto è ancora giovane e migliorerà col tempo. Ho preso dalla biblioteca Switched e me ne sono innamorata subito, però è vero che in Torn e Ascend Amanda non è stata ugualmente brava. Wendy mi è sembrata cambiata, ma di molto e in modo incoerente rispetto a Bella in Twiligh, che invece è cambiata col tempo e in modo scorrevole. Sono rimasta malissimo quando ho finito la saga. Non me l aspettavo così la sua fine. Forse solo Switched è il libro che definirei FANTASTICO. Scusate se ho detto qualcosa di immaturo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Tranquilla, non hai detto nulla di immaturo! Hai solo condiviso il tuo pensiero sulla trilogia di Amanda :)

      Elimina

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...