25 agosto 2012

RECENSIONE: La maledizione della Luna Nera di Karen Marie Moning

Buon pomeriggio a tutti,
dopo un pò di latitanza sul fronte recensioni, eccomi qui con una di un libro davvero molto piacevole.
Tra l'altro siamo quasi arrivate alle 200 recensioni!!!


Titolo: La maledizione della Luna Nera
Autore: Karen Marie Moning
Pagine: 336
Prezzo:  10,00
Editore: Leggereditore
Genere: urban fantasy
Data di pubblicazione: 26 luglio 2012
Trama
Una Dublino piovosa, oscura e inquietante è il teatro di una caccia che si fa sempre più dura e implacabile. MacKayla Lane è ancora sulle tracce del Sinsar Dubh, un libro antico, potentissimo e misterioso, e per cercarlo si è trasformata in una predatrice spietata. Lei è l’unica a poter ‘sentire’ il Libro, e la sua dote attrae inesorabilmente altri cacciatori: Gerico Barrons, dalla sensualità prorompente, che vorrebbe acquisire i poteri magici del Libro, V’lane, dalla bellezza sovrannaturale, e che lo vorrebbe per consegnarlo alla sua Regina, e infine Rowena, la Gran Signora delle veggenti sidhe, la stirpe di cui anche Mac fa parte. A cosa dovrà arrivare Mac per contrastare questa minaccia terribile? Di chi si può veramente fidare? Con i suoi poteri, la sua forza e la sua intelligenza riuscirà a salvare l’umanità e a portare la Luce in un mondo che appare sempre più buio e oscuro?
Serie Fever:
3- La maledizione della luna nera
4- Dreamfever
5- Shadowfever

Mia recensione
Terzo volume della serie Fever, dal poco inerente titolo "La maledizione della luna nera", è stata una lettura decisamente migliore del secondo libro (QUI la recensione) che non mi aveva entusiasmato molto. Titolo e cover non mi piacciono particolarente perché il titolo è poco azzeccato con la storia, serve solo ad attirare lo sguardo del lettore, e la cover(che comunque è carina) è una copia delle tante in circolazione, insomma titolo e cover del primo e secondo libro mi sono piaciuti di più.

In questo terzo volume ritroviamo una Mac sconfortata e stanca di girare a vuoto, la sua ricerca non giunge alla svolta tanto attesa, le varie fazioni magiche che la vogliono usare(il mitico Barrons, il principe V'lane e la vecchia Rowena) entrano in collisione e lei è proprio in mezzo che cera di evitare l'inevitabile. La svolta è rappresentata dall'arrivo di Halloween, periodo durante il quale i muri che dividono i due mondi, quello oscuro e fatato e quello umano, si assottigliano mettendo in serio percolo tutti gli abitanti di Dublino. Cosa accadrebbe se i muri cadessero definitivamente? Questo è ciò che Mac non vuole scoprire e quindi si sforza di aiutare coloro che devono rafforzare le difese....ma la situazione le sfugge di mano....

A differenza del secondo volume, qui accadono parecchie cose che rendono la lettura intensa e coinvolgente perchè ormai la giovane protagonista, sempre tormentata ma anche attiva ed ironica, si rende pienamente conto di essere la pedina fondamentale di tutte le fazioni in gioco, comprende che per vendicare la sorella deve uscirne viva e diventa sicuramente più forte e furba. Mac impara a rafforzare la sua corazza esterna ed interna, anche se con Barrons non sempre riesce a farlo, e si rende conto di avere l'Irlanda, e soprattutto Dublino, nel cuore, le manca la sua casa e la sua vecchia vita, ma ora affronta la situazione a muso duro e non si lascia più trasportare dalla corrente, lei agisce. Ci sono sempre momenti i dolore e di nostalgia del suo vecchio mondo così sicuro e superficiale, ma finalmente ha capito di non poter più tornare indietro, deve finire quello che ha iniziato, deve sopravvivere, ottenere vendetta per la sorella e possibilmente evitare la distruzione di Dublino, città che ha scoperto di amare.
Purtroppo non sappiamo ancora chi è Barrons, e so per certo che non si saprà neanche nel quarto libro, anzi, come personaggio in questo terzo volume non è molto presente perchè Mac è al centro di tutto. Sono davvero curiosissima di sapere come prosegue la storia perché il finale a sorpresa lascia con il fiato sospeso e con il desiderio di continuare a leggere. Spero che il prossimo volume esca per la fine dell'anno(la Leggereditore non ci fa mai aspettare moltissimo!) così riuscirò a scoprire come si evolve la situazione senza dover sforzarmi di evitare gli spoiler!

Assegno tre stelline e mezzo e stringo i denti evitando goodreads e i blogger stranieri così da non rovinarmi la sorpresa!


Lya

Nessun commento:

Posta un commento

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...