19 novembre 2012

Interesting book 84

Buon lunedì pomeriggio
eccomi con delle nuove proposte libresche per tutti i gusti!
Il primo libro che vi propongo è il seguito di un volume davvero tanto decantato uscito lo scorso anno dell'autore giapponese Haruki Murakami. Devo dire che, pur non avendo letto nulla dell'autore, sono molto incuriosita!
Del secondo invece mi ha subito colpita la cover e la trama sembra un bell'incrocio tra una storia drammatica e una paranormale con un tocco d'amore..insomma un bel libro completo!

 Quale preferite? Cosa pensate dei libri di Murakami?


Titolo: 1Q84 ottobre - dicembre  libro 3
Autore: Haruki Murakami
Pagine: 408
Prezzo: € 18,50
Editore: Einaudi
Genere: Narrativa
Data di pubblcazione: ottobre 2012

Trama
 Aomame e Tengo sono da mesi persi sotto un cielo ostile in cui brillano due lune, separati eppure uniti da qualcosa di invisibile e fatale come solo il destino e la volontà possono essere. Minacciati dalla setta Sakigake e da forze ancora piú sinistre e inumane, sulle loro tracce adesso hanno anche l'investigatore privato Ushikawa, tanto geniale quanto pericoloso.
Murakami Haruki ha creato un universo per raccontarci come si creano gli universi. E ha mostrato ai lettori di tutto il mondo cosa significa scrivere un classico nel ventunesimo secolo.



Titolo: Cacciatori di stelle cadenti
Autore: Gill Philips
Pagine: 368
Prezzo: € 16,50
Editore: Piemme
Genere:Narrativa
Data di pubblcazione: novembre 2012

Trama
 Nella vita di Ren, suo fratello Scott è sempre stato una presenza costante: a volte impalpabile come una canzone nel vento, inafferrabile come una stella cadente; a volte netta e distinta come un’immagine allo specchio. Come il viso di un ragazzo che avrà per sempre diciassette anni: l’età che aveva Scott quando è mancato in un incidente d’auto. Da quel giorno, Ren non ha mai smesso di sentirlo accanto, di parlargli. Di vederlo. E col tempo, diventata archeologa, si è accorta di avvertire intorno a sé anche altre presenze: anime di quei mondi scomparsi che lei cerca di riportare alla luce, di salvare dall’oblio ricomponendoli pezzo dopo pezzo. Sono voci e visioni che la guidano nelle sue ricerche, fino a condurla a un passo da una scoperta fondamentale per la sua carriera, ma che contemporaneamente la allontanano dalla realtà. Mentre affonda le mani nella terra, Ren sogna di attraversare i secoli a ritroso e sparire, almeno per un istante, in quelle antiche esistenze. E intanto è sempre più distaccata, chiusa in se stessa, incapace di ricambiare sentimenti profondi, di aprirsi agli altri. Di raccontare quel dolore che ha segnato irrimediabilmente lei e la sua famiglia.Fino a quando incontra Silas: il primo uomo che sembra riuscire a incrinare quella corazza, la barriera che lei ha innalzato tra sé e il mondo. In lui, Ren scorge la possibilità e la tentazione di un amore vero. E capirà che forse c’è solo un modo per non perderlo: abbandonare i fantasmi del passato e vivere finalmente nel presente.

1 commento:

  1. Ciao!!
    Io amo molto Murakami, "Norvegian wood" è uno dei miei libri preferiti! PErò 1Q84 mi ha deluso tantissimo.. Non sono riuscita a finirlo :(
    Non ho trovato gli elementi che me lo avevavo fatto male.. PEr un po' mi sa niente Murakami, ci sono rimasta parecchio scottata!

    RispondiElimina

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...