27 giugno 2013

RECENSIONE: La foresta incantata e altri racconti a cura di Marco Gionta



Buon pomeriggio lettori, ecco una nuova recensione!!
Titolo: La foresta incantata e altre storie
Autore: Marco Gionta (a cura di)
Pagine: 320
Prezzo: 13 euro
Editore: Auralia 
Trama
 Una Foresta incantata, capace di celare e rivelare, di accogliere e nascondere, streghe di straordinaria bellezza, minuscole fate, animali magici, creature fiabesche, un adorabile orfanello con il sogno di una vita migliore, palazzi pietrificati, orchi e briganti, oggetti magici e incantesimi, principi, principesse, spiriti del vento e giganti, un crescendo di avventure e magie, sono alcuni degli ingredienti di questa incantevole raccolta di racconti fantastici inediti focalizzata sul tema della foresta incantata e destinata a lettori di ogni età, amanti delle storie fantastiche. Tra le sue pagine, tutti potranno trovare qualcosa di rassicurante e ammirevole, di coinvolgente e di appagante, di strabiliante e di avventuroso, uno svago o una pausa di felicità. Nella raccolta troverete brevi storie fatate, ritmate, avventurose e coinvolgenti nella loro immediatezza, e un racconto fantastico di ampio respiro: La Foresta incantata, una bellissima storia, scandita da un ritmo del tutto sereno e accogliente, pervasa da un senso di dolcezza e gentilezza, difficilmente trovabili in altri racconti dello stesso genere.  In questo delicato racconto Il piccolo protagonista fugge da un mondo ostile e inospitale per trovare nella foresta tutto l’amore, la serenità e l’accoglienza di cui aveva bisogno e che gli darà modo di affrontare di nuovo la vita.

Magia e dolcezza, avventura e meraviglia, possibilità e pericoli si fondono e si confondo nella Foresta incantata…

Gli adulti apprezzeranno in questo racconto la poesia e ritroveranno quella sensazione, forse perduta, del calore che solo  può trasmettere una persona saggia e materna, sempre presente, anche se invisibile, che sa tutto di noi, che si presenta ad aiutarci nelle difficoltà, che diffonde  la sua saggezza e la sua bontà autorevole su tutto quello che ci circonda.
Il calore, la magia, la dolcezza rendono possibile ogni cosa, asciugano le lacrime del dolore  della sofferenza, danno la forza e il coraggio per crescere e diventare migliori ma arriva però un momento in cui occorre prendere la propria strada e andare avanti con i propri passi…
 
 
Mia recensione
Questo è il secondo libro dell'Auralia edizioni che mi conquista con la sua semplicità ma profondità di contenuti. Se QUI avevo recensito "Sulle ali del vento del nord", oggi mi concentrerò su "La foresta incantata e altri racconti" che contiene una favola lunga, "La foresta incantata" e una raccolta di piccole storie fantastiche a completare il volume.

Il protagonista della favola più lunga è un bambino che vive tristemente in città e che lavora per aiutare la sua famiglia adottiva a tirare avanti. Nonostante questo viene continuamente disprezzato e un giorno decide di scappare via e andare nella foresta incantata dove, dopo tanto cammino, trova una casetta abitata da Ivra e Helma: madre e figlia. Eric si ferma con loro e rimane per diverse stagioni divertendosi e giocando in mezzo alla natura e alle creature magiche che la abitano ma arriva per lui il momento di crescere...
Alla fine del volume ci sono 7 brevi storie una molto diversa dall'altra ma sempre molto carine.

Come faccio spesso nelle mie recensioni, vorrei dedicare una piccola parentesi alla grafica che, in questo piccolo volume, è davvero molto curata nei dettagli e coloratissima. La cover, che viene replicata anche nei risvolti interni, ha colori vividi e riprende una delle parti centrali della storia più lunga: la festa a cui Eric partecipa con i magici abitanti della foresta. Insomma la mia impressione è stata più che positiva fin dall'inizio.
Prima di passare alla recensione del testo, devo premettere ch non amo i libri che racchiudono più storie e mi è molti difficile dare farmi ai miei pensieri per scrivere la mia opinione. In questo caso, essendo un volume di favole con una storia principale e alcune ausiliarie, mi è stato un po' più semplice scriverne.
La foresta incantata narra l'avventura di Eric, questo bambino maltrattato e indesiderato che fugge nella foresta e, proprio in questo luogo così magico e distante dalla realtà scopre se stesso e comprende tanti valori necessari per essere un futuro adulto onesto e buono. Insieme a Ivra, Helma e alle più variegate creature della foresta Eric scopre l'accettazione, l' amicizia e l' amore famigliare, impara a usare la sua fantasia e a coltivare la speranza. Insieme a tutto questo c'è anche una verità che tutti i genitori affrontano: la voglia d'indipendenza che porta il proprio figlio a crescere e andare per la propria via.
Insomma questa favola, in modo dolcissimo e fantasioso, comunica una serie di messaggi che sono tipici di questo genere adatto ai bambini come agli adulti.
Ho trovato anche le altre brevi storie molto carine e piacevoli da leggere, un bel misto di fantasia e allegria.

Ho deciso di assegnare quattro stelline a questo bel volume!

LyA

 Questo è il sito della casa editrice, fateci un salto! http://www.auralia-edizioni.com

Nessun commento:

Posta un commento

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...