05 gennaio 2014

RECENSIONE: Crepuscolo cremsi di Jeaniene Frost

Ecco la prima mini recensione dell'anno non proprio positiva XD
Titolo: Crepuscolo Cremisi
Autore:Jeaniene Frost
Pagine: 304
Prezzo: € 9,90
Editore:Fanucci
 
Trama
Denise MacGregor, la migliore amica umana di Cat, si ritrova nel giro di poco tempo a dover affrontare il lutto di due cugini e una zia morti apparentemente d’infarto. Dietro a quelle inspiegabili tragedie si cela in realtà la mano spietata di un demone mutaforma, Raum, il cui scopo è riprendersi un antenato MacGregor sfuggito alle sue grinfie dopo avergli venduto l’anima.
La ragazza ripiomba così, suo malgrado, nel mondo dei non-morti iniziando una lunga ed estenuante ricerca del lontano parente Nathanial, per liberare sé stessa e il resto della famiglia dalla morsa demoniaca. Ad aiutarla c’è Spade, il vampiro dandy con l’aria da bel tenebroso che ha in comune con lei solo un torbido passato. I due, da sempre attratti l’uno dall’altra nonostante la loro profonda diversità, si lasciano travolgere da una grande passione che tuttavia potrebbe rivelarsi sempre più letale. Nei continui spostamenti tra gli Stati Uniti e l’Europa, Spade e Denise incontrano vecchi amici pronti a sostenerli – Ian, Crispin e la stessa Cat –, ma anche farabutti immischiati in loschi traffici di droga contro cui lotteranno fino allo stremo delle forze. Perché alla prima goccia di sangue tutto può succedere, e la battaglia tra mortali e morti viventi avrà inizio…
 
Mini-recensione
 
Giusto per cambiare un po' e rallegrare le mie letture, ho voluto leggere uno degli sin- off della serie di Jeaniene Frost approdati in Italia. "Crepuscolo cremisi" è un libro veloce da leggere e completamente indolore.

I protagonisti sono Denise e Spade, rispettivamente amici di Cat e di Bones, alle prese con un demone che sta minacciando la vita di Denise e della sua famiglia. Tra viaggi megagalattici in luoghi stupendi, site, seduzione e magia, la storia si sviluppa fino ad arrivare alla scena finale e allo sbocciare dell'amore tra i due protagonisti.

Permetto che adoro Cat e Bones ma ormai lo schema ei libri della serie è davvero ripetitivo: pericolo, amore, simpatia, sesso, avventura, rischio di vita, risoluzione con i fuochi d'artificio e soddisfacente sesso finale. Tutto si risolve sempre in questo modo, con situazioni prevedibili e piccanti e con un "lieto" fine per i protagonisti. Insomma, dopo aver letto 8 libri ch hanno la stessa formula di base con le varianti dei personaggi, è diventato un po' monotono: non mi ha minimamente coinvolta e non mi ha convinta.
Inutile dire che Cat e Bones sono insostituibili, Denise e Spade, pur essendo una bella coppia, non hanno lo stesso carisma dei primi due e sono sicuramente meno simpatici.

Assegno 2 stellline e mezzo a questo romanzo attendendo la pubblicazione dell'ottavo libro dedicato ai mitici Cat e bones e sperando che la Frost rinnovi i suoi schemi.

1 commento:

  1. Dalla trama non m'ispirava molto, e in effetti, dalla tua recensione forse non mi sbagliavo... Comunque so che probabilmente eri già stata taggata, ma ti ho citata qui: http://ikadreaming.blogspot.it/2014/01/tag-6-thank-you.html buona giornata!

    RispondiElimina

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...