19 gennaio 2018

5 cose che... 5 classici che ho ancora letto

Buongiorno a tutti!
dopo un po' di latitanza torna la rubrica "5 cose che..." ideata dal blog Twins Books Lovers.
Il tema di oggi mi interessa particolarmente perché ho da sempre lasciato spazio a molti classici della letteratura tra le mie letture ma c'è sempre qualcuno che mi sfugge e che tento di recuperare. Ecco i 5 classici che sono (per ora) sfuggiti al mio radar:

1- David Copperfield di Dickens: l'ho già in lista da leggere quest'anno è , infatti, il mio classicone del 2018. Ho letto una manciata di libri dello scrittore britannico ma non ancora questo famosissimo classico.

2- Guerra e Pace di Tolstoj: ho avuto il coraggio di comprarlo nel 2017 ma è ancora lì che mi attende. Conosco l'autore perché ho letto e apprezzato "Anna Karenina" ma questi due mattoni mi spaventano un pochino quindi non so ancora quando deciderò di leggerli.

3- Don Chisciotte della Mancia di Cervantes: Questo libro non mi ispira per nulla ma è un grandissimo classico della letteratura spagnola che prima o poi deciderò di affrontare.

4- I miserabili di Victor Hugo: Questo libro mi spaventa parecchio perché ho letto anni fa "Notre Dame de Paris" ed è stato un romanzo lentissimo e poco avvincente, nonostante la storia fosse diversa da quella che conoscevo. I miserabili è parecchio più impegnativo ma prima o poi sarà il suo turno.

5- Il giovane Holden di Salinger: ho sentito tanto parlare di questo libro ma non mi è mai capitato tra le mani. Prima o poi lo recupererò.

ecco alcuni dei classici della letteratura che mancano all'appello. Quali sono i vostri?

36 commenti:

  1. Ciao :)
    Eh anch'io non ho letto I miserabili, né guerra e pace. Tra le varie lacune da colmare ad es. ci sono anche Notre dame de Paris,Grandi speranze ... e altri che ora ho rimosso :-D
    Copperfield mi è piaciuto tantissimo ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao! Grandi speranze mi piacque, infatti ho anche visto il film (quello con la Carter) ^^

      Elimina
  2. Quelli che hai citato mancano anche a me... tutti e cinque, temo, purtroppo!
    Però sai qual è l'autrice che mi preme maggiormente recuperare? La grandissima Jane Austen... non riesco a credere di essere arrivata a compiere 31 anni suonati, e non aver ancora mai letto nulla di suo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Sì recupera assolutamente la Austen! Io ho letto quasi tutti i suoi libri e proprio oggi ho finito di vedere in tv il telefilm, piuttosto vecchiotto, di "Orgoglio e pregiudizio"!

      Elimina
  3. David Copperfield dovrò riprenderlo; per il resto non ho letto niente; qui i miei: http://ioamoilibrieleserietv.blogspot.com/2018/01/5-cose-che-14-5-classici-che-mi.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Adesso vengo a fare un salto da te :)

      Elimina
  4. Ho letto (e amato) soltanto il giovane Holden...questa lista di classici che devo ancora leggere è più che vergognosa ahahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XD sono contenta che il giovane Holden ti sia piaciuto, io non ho mai provato una particolare attrazione per quel romanzo ma taaanti lo hanno letto e quindi, prima o poi, lo farò anche io XD

      Elimina
  5. "Il giovane Holden" l'ho letto a scuola, ricordo di aver faticato un po' ma adesso lo rileggerei!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! quasi tutti i libri che ci hanno costretto a leggere a scuola, di solito, non ci hanno coinvolti molto. Magari una rilettura potrebbe farci apprezzare tante cose che anni fa non ci hanno convinti ;)

      Elimina
  6. Ciao!
    Abbiamo in comune "I Miserabili".
    E pensa che un mesetto fa ho comprato "Don Chisciotte", però non ho idea di quando lo leggerò.

    P.S. mi sono appena iscritta al tuo blog :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta! personalmente credo che Don Chisciotte lo comprerò tra parecchi anni XD

      Elimina
  7. E' la prima lista di libri che trovo in cui mi ritrovo completamente d'accordo... non ho letto nessuno di questi ibri >.< Però spero di recuperarli presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Io lo farò con il tempo visto che sono tutti dei bei mattoni XD

      Elimina
  8. Ciao! Anche io non ho letto questi classici. :)

    RispondiElimina
  9. Don Chisciotte l'abbiamo studiato (e letto) a scuola con la prof di spagnolo... è meno peggio di quanto può sembrare, fidati. Per mio gusto personale è molto più pesante Hugo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono quasi certa che Hugo sia tra gli scrittori classici più "pesanti" XD Arriverà anche il mio memento per leggere Don Chisciotte ^^

      Elimina
  10. Anche io stavo per mettere Don Chisciotte ma non mi ispira particolarmente quindi non mi vergogno e non l'ho messo.

    RispondiElimina
  11. Guerra e pace lo avete messo in tante, I miserabili invece è la prima volta che lo vedo a parte nella mia lista. Vedremo se riusciremo entrambe a leggerlo :)
    Mon

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao! Eheh credo che Guerra e pace "spaventi" parecchia gente, me compresa XD
      I miserabile devo assolutamente recuperarlo in libreria, credo sia giusto averlo e leggerlo ;)

      Elimina
  12. Ciao :D Ti ho scoperta tramite la rubrica, mi sono iscritta al blog :)
    Io invece no sono una grande amante dei classici, penso sempre di leggerne almeno uno al mese ma poi vengo sopraffatta dalle uscite in libreria o dai volumi che stazioni da mesi nella mia libreria.. tra le tue scelte David Copperfield di Dickens è quello che mi ha stuzzicato di più, lo aggiungo alla wishlist, chissà se lo leggerò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta!A me piacciono molto i classici, li trovo un ottimo modo per capire meglio sia gli scrittori "antichi" sia i lettori dell'epoca e i moderni. :)

      Elimina
  13. Benissimo, nemmeno io li ho letti questi. Pensavo di essere sola al mondo ahahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no, direi proprio di no XD i classici sono delle letture da fare al momento giusto ;)

      Elimina
  14. Ciao! Io ho 18 anni, non ho letto nessuno dei classici che hai citato (anche se li ho studiati a scuola quindi qualche testo l'ho analizzato) ma sono tutti un po' mattoncini quindi, almeno per quest'anno, ho troppi libri in lista se inserisco pure loro addio ahahah
    Nel 2018, i classici che devo ASSOLUTAMENTE leggere sono Orgoglio e Pregiudizio, IL ritratto di Dorian Gray e Fahrenheit 451!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Hai scelto dei classici bellissimi da leggere quest'anno! Spero ti piacciano ^^

      Elimina
  15. Guerra e pace l'ho inserito anche io... prima o poi ce la faremo? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, riusciremo a leggerlo prima o poi XD

      Elimina
  16. Ciao, non li ho messi in lista, ma in realtà anche questi non li ho letti xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! i classici sono tantissimi, io ho inserito quelli più "eclatanti" che mi mancano ancora ;)

      Elimina
  17. Mancano anche a me questi libri, ma Don Chisciotte non credo lo leggerò mai...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh... anche io non ho proprio l'intenzione di leggerlo, ma mai dire mai XD

      Elimina
  18. Ciao!! Abbiamo in comune il libro di Salinger anche se, in realtà, avrei potuto inserire anche io tutti gli altri libri che hai citato visto che non ne ho letto nessuno! Quello che mi incuriosisce di più è David Copperfield, di Dickens ho letto solo Canto di Natale e mi piacerebbe davvero riuscire a leggere qualche altra sua opera!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Dickens è assolutamente da recuperare. Provvederemo XD

      Elimina

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...