13 aprile 2018

RECENSIONE: Speciali e Perfetti di Scott Westerfeld

Buon venerdì e buona lettura!

Titolo: Speciali/ Perfetti
Autore: Scott Westerfeld
Pagine: 300 e 300 circa
Prezzo: 22 euro (per tutta la trilogia)
Editore: Mondadori
Serie: Beauty trilogy #2 e #3

Trama
Tally è Brutta. Tally è Perfetta. Tally è Speciale. Nel suo mondo si è Brutti fino all'adolescenza. Brutti... normali, con le imperfezioni e i difetti di tutti. Ma i Brutti sono considerati ordinari, volgari, disgustosi, indecenti. E non desiderano altro che diventare Perfetti. Tally ama le imperfezioni della normalità. Le sorprese dell'amicizia. Gli imprevisti della libertà. Accade al compimento del sedicesimo anno: i ragazzi e le ragazze vengono sottoposti per legge a un'operazione di chirurgia plastica estrema, che corregge ogni minima sbavatura e li rende bellissimi, uguali a tutti i Perfetti. E la loro vita diventa un turbine di feste, vestiti, musica, luci, in cui la testa si perde. Per sempre. Tally sa che non è per sempre. Che c'è un modo di ricordare. Che deve fidarsi di chi la ama. Ci sono anche Perfetti che lo sono più degli altri. Sono loro che diventano Speciali. Lucidi, gelidi, implacabili macchine da guerra. Tally deve sapere chi è.

Se per il primo libro sono riuscita a buttare giù una recensione singola, per il secondo e terzo libro della trilogia Beauty di Westerfeld, non ce l’ho fatta. Eccomi quindi a mettere insieme le mie impressioni per “Speciali” e “Prefetti”. QUI trovate la recensione del primo volume.
********Attenzione spoiler********
Dopo aver inavvertitamente distrutto Fumo e la possibilità di molti di fuggire dall'oppressione e dal controllo mentale della città, Tally accetta di diventare un esperimento vivente: diventerà Perfetta per poi provare la “medicina” per tornare a far funzionare correttamente il cervello. La situazione però sfugge di mano e ci sono una serie di gravi conseguenze per Tally e i suoi più cari amici.

PERFETTI
Il secondo libro di questa trilogia distopica per ragazzi mi è piaciuto abbastanza e, nonostante il mio tentennamento iniziale, devo dire di averlo letto velocemente e con piacere. Il grande MA è che dopo breve tempo ho dimenticato quasi ogni cosa, il mio cervello ha eliminato molte informazioni superflue. Come ogni libro centrale delle serie young adult il contenuto è abbastanza scarno perché, tutto il libro, è una preparazione per la conclusione. Cosa succede in questo volume? Tally, preda dei rimorsi per aver tradito e fatto distruggere Fumo, si fa fare le operazioni per diventare perfetta per poi provare a guarire dalle lesioni celebrali che sono la conseguenza di questi cambiamenti. Coinvolge un nuovo personaggio e fa una serie di casini per movimentare un po’ le cose. Stop. Insomma, carino sì ma nulla di eclatante e memorabile. Per me è un ni e ho deciso di assegnare 2 stelline e mezzo.

SPECIALI
Il terzo volume, come intuibile dal titolo, vede di nuovo Tally subire un’ennesima operazione per entrare nelle forze speciali con tanto di denti a punta e muscoli ipersviluppati. Per tutta la prima metà del libro c’è lei con una vecchia amica che dà la caccia ai Neo fumosi per poi trovarsi in una nuova città, libera dalle operazioni al cervello, prima di arrivare alla conclusione.
Personalmente credo che l’evoluzione della storia non sia malvagia, peccato per due buchi neri della trama. Il cattivo della situazione, dopo tutti i guai che Tally ha combinato sia da Brutta che da Perfetta, cosa fa? La trasforma in Speciale dandole delle capacità fisiche sovrumane. Ma perché? La logica che fine ha fatto? Io l’avrei fatta sparire e basta… peccato che così non ci sarebbe stato nessun terzo libro.
Altra cosa: perché far spuntare all’improvviso questa bellissima città dove tutti possono fare le proprie scelte? Perché non inserire questo elemento prima, magari con dei piccoli indizi? In questo modo l'autore fa passare i Fumosi per degli emeriti idioti che avrebbero potuto allearsi con questa città decenni prima. Insomma, devo dire che, a parte il finale che mi è piaciuto parecchio, tutto il resto è un continuo WTF alternato alla noia.
Ho deciso di assegnare 1 stellina e mezzo a questo volume conclusivo.

Facendo la media, alla trilogia intera assegno 2 stelline e qualcosa.
Sicuramente se avessi avuto 10 anni in meno e meno esperienza di lettura in questa tipologia di romanzi, mi sarebbe piaciuto di più, anche se i buchi neri della trama mi sarebbero comunque balzati all’occhio.




Lya

Nessun commento:

Posta un commento

Il nostro blog cresce con i vostri commenti!
Lasciate un segno del vostro passaggio ^^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...